Studio di Informatica Forense        Laboratorio di Informatica Forense        Studio di Informatica Forense        Laboratorio di Informatica Forense        Studio di Informatica Forense

Lo Studio d'Informatica Forense

Lo Studio si occupa di informatica forense in tutti i suoi aspetti, ovvero dall’acquisizione dei dati (copie forensi) fino all’analisi, dalla valutazione delle evidenze fino ad arrivare alla stesura della perizia informatica.

Lo Studio è in grado di redigere perizie informatiche forensi in cause civili, processi penali e offrire pareri e consulenze tecniche di parte o d’ufficio.

Lo Studi si occupa anche di indagini digitali ad ampio spettro, come ad esempio la ricerca di informazioni sui dispositivi digitali, l’analisi di tabulati telefonici, la ricerca e il monitoraggio dei social network.

I professionisti dello Studio d’Informatica Forense seguono il cliente a partire dalla problematica riscontrata fino all’udienza in Tribunale.

Grazie al Laboratorio d’Informatica Forense, a disposizione dello Studio, dotato di strumentazione di acquisizione forense ed analisi su computer, cellulari, smartphone e supporti digitali, è possibile acquisire, analizzare e produrre perizie tecniche informatiche nei diversi ambiti dell’informatica forense.

 

Lo Studio d’Informatica Forense nelle Cause Civili

Nelle cause civili, il titolare dello Studio può essere nominato CTU dal Giudice del Tribunale, oppure ricoprire il ruolo di Consulente Tecnico di Parte (CTP) per svolgere operazioni peritali con i CTU nominato dal Tribunale.

Lo Studio è in grado di assistere il cliente o lo studio legale dalle prime fasi della procedura mediante la raccolta delle prove, l’analisi dei dati e eventuali indagini che si rendessero necessarie per supportare il cliente nella sua tesi.

Lo studio può partecipare anche ad Accertamenti Tecnici Preventivi (ATC) in ambito informatico quando si manifesta la necessità di eseguire interventi urgenti che permettano di ripristinare lo status quo ante con urgenza, o in ogni caso rimuovere la situazione di pregiudizio, di pericolo o di inutilizzabilità provocata dall'evento contestato. Lo studio può fornire valutazioni relative sia ai danni che alle cause di quanto occorre verificare.

 

Lo Studio d’Informatica Forense nei Processi Penali

Nei processi penali lo Studio supporta il cliente per la raccolta degli elementi di prova utilizzando le best-practices dell’informatica forense, il proprio know-how e la collaborazione di altri professionisti; può aiutare gli Studi Legali sia per consulenza tecnica specialistica sia per le indagini difensive.

Lo Studio partecipa anche a Incidenti Probatori per l’acquisizione delle prove nei casi in cui l’indagato o il pubblico ministero abbiano il fondato dubbio che le prove possano deteriorarsi, e quindi non essere più attendibili.

Lo studio, in persona del suo titolare, è disponibile ad assumere incarichi di Consulente Tecnico del Pubblico Ministero (CTPM), Perito del Giudice o Ausiliario di P.G.

 

Collaborazioni

Lo Studio d’Informatica Forense è disponibile a collaborazioni con Criminologi, Agenzie Investigative e Aziende/Organizzazioni di Sicurezza, Intelligence o Crisis management per dare supporto alle attività di acquisizione dati, analisi, ricerca e monitoraggio, nonché ad attività d’indagine informatica e perizia informatica nei casi ove fosse necessaria la consulenza in ambito di digital forensics e la strumentazione di un laboratorio d’Informatica Forense.

Contatto diretto +393395645843 scopri se il tuo cellulare è spiato o sotto controllo

 

Contattaci con WhatsApp +393395645843 scopri se il tuo cellulare è spiato o sotto controllo

 

Sede di Milano
Via Egadi, 9
20144 Milano (MI)

 

Sede di Varese
Via Roma 41/B
21040 Castronno (VA)

 

Scrivici per avere informazioni o per un preventivo


Acconsento al trattamento dei miei dati personali